CARLO FAIELLO & PAOLA SALURSO – 16 Agosto 2019

Compositore, cantautore, ricercatore:diplomato in contrabbasso. Dedutta con l’orchestra di Roberto De Simone. Ex componente della Nuova Compagnia di Canto Popolare, nonché autore/compositore del gruppo. Compone testi e musiche per i progetti discografici di Roberto Murolo e di Lina Sastri. Nel 1993 esordisce come cantautore con “Cambierà”. Nel 2001 l’etichetta tedesca Oriente Musik pubblica il suo lavoro discografico “Le Danze di Dioniso. Dal 2002 al 2004 il suo concerto live è apprezzato nei più importanti festivals europei.
Paola Salurso nasce come interprete della tradizione popolare cilentana e del sud Italia. La sua vocalità,caratterizzata da una notevole componente espressiva e comunicativaè capace di evocare antiche suggestioni e rendendole quanto mai attuali.
Ha collaborato per diversi anni con il gruppo musicale “Atammusia” diretto dal cantautore Gianfranco Marra (vincitore del Premio Recanati del ’92) nella ricerca e diffusione della musica tradizionale del Cilento. Con gli Atammusia si è esibita in numerosi concerti in Italia e all’estero.
La sua continua ricerca di nuove forme espressive la porta a sperimentare diversi generi musicali: dal pop al jazz e alla musica etnica. Nascono, così, diverse collaborazioni: Mercato Nero, Paki Palmieri, Michele Pecora, Otello Profazio, Tristema, Marco Bruno e tante altre.
Ha lavorato come turnista in diverse produzioni musicali: il Cd “Navigando” di Michele Pecora (distribuito dalla RTI) è solo una di queste produzioni.
Ha preso parte a diverse trasmissioni televisive (RAI e FININVEST).
Nel 2001 nasce il gruppo “Sudando”, con il quale nel 2002 vince la XIII edizione del Premio Città di Recanati con il brano “Suli” di cui è coautrice ed interprete femminile.
L’incontro e la collaborazione con il cantastorie Otello Profazio e il cantante siciliano Peppe La Commare accendono un grande interesse e una forte passione per la Sicilia, le sue tradizioni e naturalmente la sua musica e nel 2004 rielabora, così,, con il gruppo Mercato Nero, alcuni brani della fertile cultura popolare siciliana, con particolare riferimento alla sua figura più rappresentativa: Rosa Balistreri.
Dal 2005 è la voce femminile della Compagnia di Musica etnica “AntiquaSaxa”, con la quale nel 2006 è tra i vincitori del Musicultura Festival e riscuote un notevole successo di critica. Nel 2007 partecipa alla trasmissione televisiva di Rai 1 “I Raccomandati” con l’attore Enzo De Caro, vincendo una puntata e qualificandosi seconda nella finalissima. Il 2008 è stato un anno particolarmente significativo. Oltre a partecipare nuovamente a I Raccomandati in una puntata speciale che vede in gara gli artisti maggiormente votati delle passate edizioni , mette in piedi il progetto musicale “Dal Canto Mio , la tradizione partenopea tra emozioni e suggestioni “ con il quale riscuote particolare successo. Esporta, inoltre, oltreoceano la tradizione popolare campana partecipando a due mini tournèe negli Stati Uniti , prima a Las Vegas e poi a New York. Sempre nel 2008 partecipa in veste di attrice allo spettacolo teatrale “Compagni di merenda” per la regia di Pierluigi Iorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *